Poliziotti col secondo caricatore vuoto

poliziotti

polizia

Le proteste dei poliziotti non trovano molto spazio nella comunicazione, al contrario di quello che accade per gli arrestati, sopratutto se sono “eccellenti” politici/affaristi/banchieri.

L’argomento scottante e’ quello della sicurezza e precisamente il rischio degli attacchi terroristici, ma anche la violenza dilagante nelle nostre città.
E i poliziotti che a metà sono assistenti sociali e per l’altra costretti a subire la violenza nelle manifestazioni e nei centri sociali, alla fin fine non possono sempre e soltanto subire perche’ comandati dall’alto.

L’esternazione e’ sul sito di infodifesa.it, portale di informazione per il comparto sicurezza e difesa e che ha il coraggio di denunciare quanto succede nel loro settore.

Il Ministro Alfano aveva dato disposizione  ai rappresentanti delle Forze dell’Ordine di portarsi dietro la pistola anche fuori dal servizio.

Operazioni politiche che servono al ministro ma comportano rischi per i lavoratori del settore che in caso di intervento devono pagarsi pure le spese legali..

 

Giuseppe Criseo

Varese Press

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *