Rete Sociale Italiana

Rete Sociale Italiana

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter

Ancora un atto d’odio, una scelta assurda che allontana la speranza di una auspicata e autentica pacificazione nazionale. Il partigiano “Teppa”, coautore dell’efferato eccidio di Schio nel luglio del ’45 (due mesi dopo la fine della guerra), in cui furono trucidate senza processo 54 persone detenute nelle carceri locali, molte in attesa di scarcerazione, ieri è stato “premiato” con la Medaglia della Liberazione. Un gesto rivoltante e incomprensibile, una barbara offesa a tante vittime innocenti. Vergogna!

Giorgio Conte

FB_IMG_1466175972466

Categories: Istituzioni, Politica

Popular Posts

logo-rete-sociale-italiana

Rete Sociale Italian

Rete Sociale Italiana-logo ufficiale Cosa fare? Un blog politico ma non partitico, ...

cazzato

Le cooperative di la

Le cooperative di lavoro nella prospettiva della crescita dell’economia. (C.Cazzato) Le ...

lutto_portale-1

Lutto nazionale per

Rete Sociale Italiana, nasce come sito per raccogliere e condividere ...

contucci

Daniele Contucci e i

Daniele Contucci e il Sistema Italia, un uomo solo contro ...

destra-sociale

The WALK of CHANGE:

The WALK of CHANGE: IL CAMMINO del CAMBIAMENTO. Questo EVENTO ...

guantanamo2

Accogliamo i terrori

  Sono noti da anni i danni e le torture praticate ...

Sponsors